04 giu 2012

omino71 @ basi.OFF 2012

omino71 @ basi.OFF 2012 by OMINO71
omino71 @ basi.OFF 2012, a photo by OMINO71 on Flickr.

basi .OFF // COMEiSALMONI

PREMIO BASI per l’arte contemporanea 2012
In attesa della mostra dei finalisti di luglio in Maremma…


Basi .OFF - COME I SALMONI
MOSTRA COLLETTIVA
Piombino, sedi varie
in occasione di Quanto Basta – Festival dell’economia ecologica
5-9 giugno 2012
(poster art_installazione ambientale_sound art_scultura pubblica)
// Come i salmoni. per amore risaliamo la corrente //
è un progetto incluso in BASI. OFF
circuito di eventi collaterali di Premio Basi per l’Arte Contemporanea 2012
Barbara Madrigali project manager e direzione artistica | Silvia Petronici concept e curatela
www.premiobasi.it

COME I SALMONI per amore risaliamo la corrente!
Questo collettiva inserita nel circuito basi .OFF di eventi collaterali a Premio Basi per l’Arte Contemporanea 2012 si costituisce come un’azione contingente, una presenza fortuita nel contesto urbano della centro storico di Piombino nei giorni del festival Quanto Basta dedicato all’economia ecologica e alle sue propaggini.
Il linguaggio dell’arte è la lingua degli eroi, dei resistenti, di quelli che scelgono l’amore e il coraggio per superare gli ostacoli. Questo intervento vuole portare la ricerca artistica oltre le dinamiche estetiche fino al cuore della gente, senza ritegno e con ironia. L’idea che sottende a questo progetto di “risalire la corrente Come i salmoni” è in fondo un invito a usare il talento per seguire il cuore, anche in direzione contraria se necessario.
Basi .OFF si propone di sostenere gli artisti emergenti nel difficile ma bellissimo percorso della loro emersione con eventi a margine del concorso in luoghi e territori “inesplorati” in cui sia possibile per gli artisti trovare un nuovo collegamento tra la propria immaginazione nell’ambito della ricerca artistica e la gente, le storie, i luoghi.
Gli artisti protagonisti di questa azione da task force creativa sono ALBERTO TIMOSSI e SIMONE PAPPALARDO con una scultura sonora, “Acuto”, al Rivellino; e sempre al Rivellino, nella sala accanto, FIORELLA BOLOGNA con un’installazione ambientale, “Preghèr”; poi ci sono LORELLA CALZOLARI con la sua scultura “Tutto ciò che serve” collocata in Piazza Gramsci e infine nella galleria di Vicolo Sant'Antonio adiacente al Palazzo Comunale l'artista Stelleconfuse e il suo gruppo di sette street artists è presente con otto poster realizzati appositamente per le otto grate presenti nella galleria. I poster artist coinvolti sono BIODPI, STENCILNOIRE, STELLECONFUSE, SOLOMOSTRY, OMINO71, YAPWILLI, ICKS, DJ LU.

PREMIO BASI per l’Arte Contemporanea 2012
site specific//scultura pubblica //disegno
www.premiobasi.it
Con la categoria SITE SPECIFIC il concorso invita gli artisti a misurarsi con progetti di Urban art, pratiche outdoor, installazione site specific mixed media, arte relazionale, stickering, street painting 3d, wall drawing, disegno animato, videoinstallazione, sound art, video mapping (come altre espressioni creative nell’ambito della New Media Art) che sono solo alcune delle declinazioni del site specific cui premio basi da accesso nei suoi straordinari spazi insieme alla scultura pubblica, al disegno, alla grafica contemporanea.

La Giuria Premio Basi duemiladodici esprimerà a breve i finalisti

//L’acqua e l’arte hanno molto in comune. Sono vitali e continuamente mutevoli. Indispensabili ai molteplici aspetti di una buona vita oltre la sopravvivenza//
Premio Basi per l’arte contemporanea 2012 | Project manager e direzione artistica Barbara Madrigali | Concept e cura Silvia Petronici
INFO.
Sito internet: http://www.premiobasi.it
Pagina Facebook: http://www.facebook.com/premiobasi
Blog: http://premiobasi.tumblr.com/
Staff PremioBasi: Curatore: Silvia Petronici, curatore@premiobasi.it // Direzione artistica: Barbara Madrigali,segreteria@premiobasi.it // Ufficio Stampa: Stefano Generali, sg@sgcom.info - stampa@premiobasi.it // Grafica: Marta Carboni, grafica@premiobasi.it // Consulenza e supporto alla produzione: production@premiobasi.it